phone051.6415330


Sistemi e Kit di Videosorveglianza IP

Connessione cablata, Wireless o 3G

Fotolia Wireless L

Le telecamere Ip nascono ovviamente con connettore RJ45 e quindi predisposte per essere collegate con cavo di rete.

Il cavo di rete ha molti vantaggi: è sicuro ed affidabile, è veloce a livello trasmissivo ed è stabile nel tempo. E' anche possbile fare transitare molte telecamere su un singolo cavo. Per contro non sempre è semplice stendere un cavo e farlo passare in ambienti non predisposti. un altro limite è quello della llunghezza massima (teoricamente max 100 metri) anche se ora abbiamo degli Extender che ci permettono di raggiungere i 250 metri.

La prime alternativa è un collegamento Wireless. Collegare una telecamera  col Wifi sugnufuca solo parzialmente non avere fili perchè comunque la alimentazione 220 Volt o 12 Volt va fornita. Di fatto non è indispensabile stendere un cavo di rete. I kit di connessioine Wireless di Oneteck permettono di trasformare una normale telcamera Ip in un tlecamera Wirelss con prestazioni molto elevate. Permettono di lavorare sia in esterno a grande distanza sia in interno  con elevata conituità. I limite del wireless sono gli ostacoli fisici che possono fornire  un flusso video non sempre fluido.

La seconda alternetiva sono i collegamenti Homeplug che sfruttano la rete elettrica di casa ed ufficio, Molto interesssanti  perchè assicurano in genere un buon funzionamento e sono difficilmente distrubabili dall'esterno.

L'ultima alternativa sono le connessioini 3G (ed ora 4G); si usano quando in casa non c'è la ADSL, danno molta libertà manon sono indicati per un visione H24 per via dell' eccessivo traffico generato. Se impostati a dovere assicurano un buon servizio, permnetto alle telecamere di avvisare in caso di allarme e all'utente di andare a vedre live o registrato di tutti gli eventi. Oneteck ha scelto router 3G e 4 G professionali che garantiscono, anche da remoto, un perfetto servizio.